DE | EN | FR |  IT

17.12.2018 - Lavorare presso SwissGlobal

Sulla strada per diventare una professionista della comunicazione

 

Sono Lavinia Tuena e dal 2016 studio Lingue applicate presso la ZHAW a Winterthur. Ho scelto di svolgere uno stage durante il 5° semestre del mio Bachelor perché volevo conoscere da vicino il lavoro di traduttrice e raccogliere esperienze pratiche in un ambito linguistico. Ho così lavorato cinque mesi come praticante traduttrice presso SwissGlobal Language Services a Baden.

 

L’esperienza nel mondo accademico

Il Bachelor in Lingue applicate alla ZHAW mi offre la possibilità di approfondire le mie competenze linguistiche in quattro lingue e di comunicare in contesti multilingui. Alla ZHAW imparo a redigere diverse tipologie di testi in più lingue. Inoltre mi familiarizzo con l’uso dei rispettivi programmi per l’elaborazione linguistica per vari media come la traduzione scritta e audiovisiva e il respeaking. Le lezioni di traduzione mi permettono di discutere e correggere in classe le mie traduzioni e di conoscere e imparare a usare mezzi d’aiuto come dizionari e glossari elettronici. Dopo aver svolto le lezioni teoriche applico le mie conoscenze acquisite in progetti singoli o di gruppo.

 

Al termine del Bachelor in Lingue applicate gli studenti hanno opportunità professionali di vario spettro in ambiti in cui è necessario comunicare tra diversi contesti linguistici, culturali e professionali come ONG, aziende industriali, fornitori di servizi linguistici o strutture alberghiere con clientela internazionale. Gli studenti che hanno intenzione di lavorare come traduttore/traduttrice si specializzano, di solito dopo aver svolto il Master in Linguistica applicata, in un campo specifico e possono essere attivi in un’agenzia di traduzione, nel servizio linguistico di un’azienda o come freelancer. 

 

I primi passi nel mondo del lavoro 

Durante lo stage presso SwissGlobal ho svolto incarichi di vario genere tra cui tradurre e revisionare testi, creare direttive stilistiche e sistemare memorie di traduzione. Inoltre ho revisionato siti web e ho lavorato come project manager. In questo periodo ho potuto usufruire del bagaglio di esperienze e conoscenze acquisite alla ZHAW e ho conosciuto una realtà diversa da quella accademica a cui ero abituata.

 

Per esempio ho tradotto e revisionato testi dal tedesco all’italiano direttamente nel CAT tool SDL Trados Studio 2017. Per questi incarichi mi sono stati d’aiuto i consigli pratici ricevuti dai miei professori e compagni durante le lezioni di traduzione e i metodi di ricerca che ho adottato nei semestri scorsi.

 

Le esperienze fatte nei progetti di gruppo e le discussioni in classe alla ZHAW su problemi di traduzioni, che includono esprimere e accettare critiche, mi sono state utili nei rapporti con i miei colleghi in ufficio. Inoltre ho ampliato e rafforzato le mie conoscenze basilari in SDL Trados Studio 2017 acquisite alla ZHAW completando con successo tre certificati SDL per traduttori (Primi passi, Nozioni di base avanzate, Utenti avanzati).

 

Presso SwissGlobal, mi sono state assegnate traduzioni provenienti da clienti veri. Sono stata dunque in grado di comunicare direttamente con i clienti e chiarire eventuali dubbi. Inoltre come traduttrice ho ricevuto feedback da esperti linguistici neutrali che avevano precedentemente revisionato le mie traduzioni. Nelle vesti di project manager invece ho conosciuto meglio l’intero processo di traduzione che si estende dall’incarico del cliente fino alla consegna della traduzione revisionata al cliente. 

 

SwissGlobal è un ufficio di traduzione che si impegna ad offrire servizi di massima qualità ed è certificato ISO 9001:2015 e ISO 17100:2015. Durante il mio lavoro ho dunque dovuto attenermi agli standard stabiliti dai certificati e soprattutto rispettare le direttive stilistiche e linguistiche dei clienti in modo da soddisfare appieno le loro aspettative.

 

Tirando le somme

Lo stage è stato un’esperienza positiva e istruttiva. I miei colleghi mi hanno integrata da subito in progetti di rilevanza e spesso è stata richiesta la mia opinione su questioni linguistiche. Ho ottimizzato il mio processo di traduzione grazie all’uso regolare di SDL Trados Studio 2017 e grazie ai suggerimenti dei miei colleghi esperti. Inoltre i feedback e le revisioni delle mie traduzioni da parte di esperti linguistici neutrali mi hanno aiutata a capire meglio i miei errori e a non ripeterli in altri incarichi. Sono sicura che queste esperienze fatte presso SwissGlobal mi saranno di grande aiuto per completare i miei studi e nella mia futura vita professionale.